Derrumbe. Il fungo ha mangiato me

16.00

12 disponibili

COD: 9788888807614 Categoria:

Descrizione

“Cosa ci fa un ragazzo romano tra contadini sudati, signore sovrappeso, galline ipnotizzate e i pensieri più o meno pronunciabili ad alta voce in un pullman che arranca sulle strade del Messico?
«Quando racconti a un messicano che stai andando a San José ammicca complice e non aggiunge altro. Chiedigli se c’è stato, ti risponde “”claro””».
San José del Pacifico, meno di duecento abitanti a oltre 2000 metri di altitudine, meta storica del turismo psichedelico, patria del cosiddetto “”derrumbe””, il fungo sacro, la carne degli Dèi.
Un “”viaggio”” nel viaggio, tra imprevisti esilaranti e situazioni allucinanti, incontri New Age e turisti lascivi, vecchietti sempre sorridenti e un compagno di viaggio disabile.
Tutto accompagnato, intervallato, completato e destrutturato dalle immagini, funghi visivi fuori da ogni logica.
E fuori da qualsiasi libro.”

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Derrumbe. Il fungo ha mangiato me”
Top
0

Your Cart