Staten Island

16.90

8 disponibili

COD: 9788879051927 Categoria:

Descrizione

L’incubo comincia quando, alla fine degli anni Settanta, frange estreme e strafatte di Weather Underground e Black Panther si scatenano contro New York piazzando bombe ovunque. Manhattan ormai è allo stremo e il governo federale decide di fondare una nuova New York sulle rovine di una città costruita per le esercitazioni militari nel deserto radioattivo intorno a Las Vegas. Qui dominano le Gang, con i distretti elettorali divisi tra Porci (Noi siamo il Popolo) ed Escrementi (Creati tutti Uguali), partiti politici che si tengono reciprocamente sotto minaccia. Mentre i cittadini, quando non sono in overdose da nuove droghe, fantasticano di ritornare alla vera Manhattan, Ronald Reagan si candida di nuovo alla presidenza cavalcando questo desiderio. Ma se il Presidente del distretto di Staten Island si allea con i democratici e Reagan perde, nessuno potrà più tornare indietro…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Staten Island”
Top
0

Your Cart