Il cielo e le parole

16.00

25 disponibili

COD: 9788879050456 Categoria:

Descrizione

“Da guerra nasce guerra.
Ogni pace ha in sé il germe di una guerra futura.
Nell’estate del 1990 Donato Zanetti, professore di storia, comunista, pacifista, alle prese con una figlia adolescente che lo chiama per nome e un’ex moglie in crisi, si trova a condurre, suo malgrado, l’indagine storica più importante della sua vita.
Partendo dalla Grande Guerra, e passando per il secondo conflitto mondiale, Zanetti arriverà a una verità commovente e imbarazzante che non servirà a risparmiargli un futuro paradossale ma non privo di speranza.
Il “cielo e le parole” è un breve romanzo storico in cui si parla di America, antiamericanismo, della sinistra e della sua crisi, ma soprattutto di generazioni in bilico tra un passato e un futuro che sembrano riallacciarsi come le superfici di un nastro di Moebius. “

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il cielo e le parole”
Top
0

Your Cart