Etica e perversità

23.00

24 disponibili

COD: 9788879051569 Categoria:

Descrizione

La tesi centrale del volume riguarda la relazione tra comportamenti morali e comportamenti perversi e intende dimostrare la loro necessaria, inestricabile contiguità. William Egginton giunge a elaborare tale tesi attraverso un’analisi della tradizione psicanalitica e dei rapporti di questa con la riflessione etica, rapporti che hanno un momento privilegiato nel seminario lacaniano sull’etica del 1959-60 che rappresenta il perno testuale intorno a cui ruota lo studio dell’autore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Etica e perversità”
Top
0

Your Cart