ermenueutica e psicanalisi

Ermeneutica e psicoanalisi. Per una critica gadameriana della coscienza analitica

€23.00

8 disponibili

COD: 9788879050807 Categoria:

Descrizione prodotto

Nell’orizzonte aperto, “al di là del Metodo”, dalla filosofia dell’interpretazione di H.G. Gadamer, il testo di De Lorenzo, ripropone la questione della verità della psicoanalisi come questione affatto distinta da quella del valore delle sue credenziali scientifiche, a cui, sin dal momento della sua nascita, e per un lunghissimo tratto della sua storia, la si è voluta ridurre. Ridefinirne, quindi, il senso in una direzione conforme alla finitezza costitutiva del nostro essere storico, della teoria e della pratica analitiche; tentare, in breve, una “fondazione ermeneutica”. È in vista di questo obiettivo che, sulla scia della critica gadameriana della coscienza estetica e della coscienza storica, nella prima parte del libro la psicoanalisi viene criticamente investita dal “discorso contro il metodo” elaborato da Gadamer. Ma dove potrebbe trovare la propria giustificazione una psicoanalisi che, raccogliendo l’invito dell’ermeneutica, rinunciasse a quella scientificità che, peraltro, l’epistemologia non ha mai voluto concederle?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Ermeneutica e psicoanalisi. Per una critica gadameriana della coscienza analitica”

LOGIN

Password dimenticata

Registrazione

Vedi il tuo carrello

FACEBOOK

TWITTER

€0.000 oggetti