Spiegare per comprendere. La questione del metodo nell’ermeneutica di Paul Ricoeur

23.00

23 disponibili

COD: 9788879051132 Categoria:

Descrizione

“Conosci te stesso” è l’antico ammonimento dell’oracolo di Delfi. Ma come fare a conoscere se stessi? Dopo che i maestri del sospetto Marx, Nietzsche e Freud hanno distrutto l'”autocoscienza” moderna come luogo verginale della propria consapevolezza, è necessario trovare una strada alternativa all’introspezione, sempre viziata da fattori che la inquinano. Essa viene individuata dalla tradizione ermeneutica nei “testi”, ovvero in tutte le forme in cui viene oggettivata e si deposita la comprensione che abbiamo di noi stessi. Ma come fare a comprendere correttamente il senso dei “testi” evitando derive intuizionistiche, viziate da un certo arbitrio dell’interpretazione? Qui Paul Ricoeur offre il proprio contributo specifico alla filosofia dell’interpretazione, tornando a porre al centro la questione del metodo. Il motto di Ricoeur suona “spiegare di più vuol dire comprendere meglio”: spiegare l’architettura strutturale del “testo”, significa saper giustificare perché il suo senso sia quello e non altro, distinguendo buone interpretazioni da cattive interpretazioni.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Spiegare per comprendere. La questione del metodo nell’ermeneutica di Paul Ricoeur”
Top
0

Your Cart